Spettacolo di teatro e musica che racconta le leggende del Canton Ticino che si sono tramandate nei secoli. Per sonorizzare lo spettacolo vengono usati diversi tipi di strumenti: trombone, la voce, la diamonica, la marimba, il terrore dei cieli, vari tipi di campane, secchi di metallo, acqua e altri oggetti e strumenti.

Narrazione: Piera Gianotti

Musica Alice Noris

Adatto a un pubblico dagli 0 ai 100 anni